Home | Come donare | Contattaci


Consulta l'ultima Newsletter

Dicembre 2013
Progetto educazione

Se osservate i bambini giocare in un villaggio dello Zambia dove manca tutto,vi colpiranno per la loro vivacità, fantasia e creatività nell'inventare giochi fatti di nulla.

Vedrete poi spegnersi questa vivacità mentale nei ragazzi e negli adulti. Il motivo è semplice: mancano le scuole che stimolino e garantiscano uno sviluppo mentale parallelamente a quello fisico.
È per questo che PAMO considera prioritario tra i suoi programmi quello educativo. La scuola rappresenta l'elemento di base sul quale costruire la crescita di un Paese e, se vogliamo dar vita ad un circolo virtuoso di sviluppo, non possiamo che cominciare dall'istruzione dei ragazzi.
Avviare un'attività educativa è una grande sfida perché significa prendere per mano un bambino e aiutarlo a crescere sino a quando sarà autosufficiente.

La scuola di base
Il 22 aprile 2002 venne aperta la "Lukamantano Community School" per dare un'istruzione primaria ai bambini "vulnerabili" che abitano nell'area di Chipongwe. "Lukamantano" significa nel dialetto della provincia: "fare le cose insieme" e la denominazione "Community School" indica che la gestione è congiuntamente svolta da noi e dalla comunità.
Non avendo i fondi necessari per costruire una vera e propria scuola furono destinati ad aule i garages per le ambulanze dell'ospedale.
La filosofia adottata fu quella di iniziare subito con i mezzi a disposizione anziché aspettare i fondi necessari alla costruzione di "vere" aule.

Oggi esiste una scuola di nuova costruzione frequentata da oltre 500 studenti, 50% dei quali orfani e l'altra metà proveniente da famiglie estremamente bisognose che non avrebbero avuto la possibilità economica di far studiare i loro figli.
Di questi bambini/ragazzi ci facciamo carico completamente: dalla loro educazione e alimentazione, dando loro un pasto giornaliero che per molti è l'unico della giornata, alle cure mediche e all'abbigliamento.
La scuola comprende l'asilo per i più piccini e le classi dei nove anni della "Basic School".
Al termine dei nove anni di base chi supera gli esami può andare alle superiori e per i più meritevoli e più bisognosi noi forniamo un aiuto con delle borse di studio.
Un coordinatore, undici insegnanti più il personale di servizio costituiscono l'organico della scuola.

Un'attenta gestione dei costi e una, seppur parziale, autoproduzione di generi alimentari ci permettono di contenere i costi della scuola. I costi annui per allievo sono:
Alimenti € 60,00
Insegnanti € 65,00
Libri e varie € 35,00

Sono soltanto 160 € che, però, moltiplicati per gli oltre 500 allievi significano un fabbisogno di 80.000 €, ai quali dobbiamo aggiungere 15.000 € per borse di studio a favore di ragazzi che meritano di continuare gli studi.

Dopo la scuola di base
Se prendiamo per mano un bambino e lo vogliamo sostenere sino a quando sarà autosufficiente, il nostro impegno non pu˜ fermarsi alla scuola di base.
La scuola di sartoria, il laboratorio/scuola di falegnameria, la scuola di agricoltura e prossimamente la scuola di maglieria sono iniziative tese a dare una professione ai nostri studenti.


 
PAMO onlus seguici su  right